Una BLUSA 5 outfit Outfit easy-classico-glamour-fashion con un solo capo

0

Ciao Carissime,

In questo blogpost, voglio farvi vedere come con un solo capo, in questo caso parliamo di una blusa, possiamo creare ben cinquediversi outfit, outfit non solo diversi tra loro, ma con stili completamente diversi tra loro: Comodo, Classico, Glamour, Fashion e ultimo ma non per importanza per il Lavoro.

Personalmente trovo che la blusa sia un capo estremamente versatile, dato che possiamo indossarla non solo come blusa, ma anche come mini abito e con un po’ di fantasia riusciamo a creare outfit originali e glamour per tutte le età.

La blusa che vedrete in questo blogpost l’ho acquistata da Twist e come potete notare è una blusa semplicissima, ma sfruttabile quasi tutto l’anno, ma adesso basta perderci in chiacchiere e andiamo a creare i nostri cinque outfit.

  1. Outfit comodo

Dobbiamo uscire per andare a fare la spesa, ma non abbiamo voglia di toglierci il pigiama ? Beh questo mi sembra un po’ eccessivo, ma una bella blusa morbida, un paio di leggings neri abbinati ad un paio di stivali alla cavallerizza, potrebbero salvarvi la giornata, soprattutto se fuori il tempo non è dei migliori.

[Se vuoi sapere dove ho acquistato gli stivali e quanto li ho pagati, clicca qui]

Per chi non è amante dei leggings vi ho fatto una variante con pantaloni in velluto a costine, brouge e un aggiunta di stile con la cinturina in vita, per sottolineare leggermente il punto vita, senza esagerare.

2. Outfit per il lavoro

Questo look l’ho pensato per una giornata lavorativa, soprattutto per chi deve stare a contatto il pubblico, perché è sì un outfit comodo, ma con un certo stile, in questo caso, ho abbinato la nostra cara blusa ad un pantalone nero stretto, una cinturina stretta in vita e per finire un paio di tacchi open-toe con calzino in lycra per tenere i nostri piedini fashion al caldo. Per uscire di casa ho aggiunto al tutto un basco di colore chiaro, per illuminare, un cappotto 3/4 ed una borsa a secchiello laccata.

3. Outfit classico

Dopo una giornata di lavoro, la nostra migliore amica ci chiama e ci invita a fare un aperitivo con lei…PANICO ! Cosa mi metto ? Per fortuna, che mi ero portata una shopping-bag con dentro una cinturina dorata, un paio di tacchi, manicotti e una calda pelliccia e sono pronta per l’aperitivo senza dover rinunciare alla moda.

[Per vedere con quali borse ho abbinato questo look, clicca qui]

4. Outfit glamour

Per dare un tocco di colore alla nostra ormai quasi noiosa blusa, ho aggiunto manicotti, cintura in vita, tacco e calzino tutti sui toni del marrone e il gran tocco di colore lo da il giacchetto color senape che riprende la fibbia-orologio della cintura (sì, è un orogologio…per saperne di più iscriviti al mio canale YouTube).

Questo e il prossimo outfit sono di ispirazione francese, ma perché ?

Piccola curiosità:

I francesi sono stati i primi nella storia della moda ad abbinare le bluse o i mini abiti ai jeans.

5. Outfit fashion

In questo outfit ho voluto richiamare gli anni ’70 con un jeans a zampa (tornati di gran moda) e per dare un tocco fashion all’outfit fin’ora basic ho aggiunto una parrucca rosso fuoco e un cappotto vintage.

Spero che questo blogpost vi sarà utile e di ispirazione, ci vediamo sul mio canale YouTube dove ripropongo questo tema, ma con qualche curiosità in più.

Ciao ciao

Una SCIARPA 5 Outfit In quanti modi possiamo inserire una sciarpa nei nostri outfit ?

0

L’inverno non è poi così lontano e torneranno alla carica le nostre amate sciarpe, sciarpine, foulard, pashmine, sciarpone e chi più ne ha più ne metta. Però diciamoci la verità, la sciarpa non è proprio un capo particolarmente glamour, ma lo può diventare…tranquille adesso non scriverò che dovrete andare a comprare una sciarpa di Louis Vuitton et voilà !
Troppo facile, a noi ci piacciono le sfide e voglio mostrarvi come da una semplice sciarpa si possa arricchire l’outfit dandogli movimento e un tocco chic !

 

Andiamo subito a creare 5 outfit partendo da una sciarpa !

1. Classic
Partiamo con calma, il primo outfit è il più classico e il più normale, ma come possiamo osservare dalla foto, l’elemento di spicco è proprio la sciarpa, una bella maxi sciarpona attorcigliata al collo e lasciata scivolare sul petto, catturerà l’attenzione regalandoci un po’ di calduccio e nascondendo gran parte del nostro busto. Questo look è un look composto da Jeans e un bel cappotto, lo definirei un look casual ma glamour, adatto per andare a fare un giro in centro o andare a lavoro.

 

 

2. Chic
Chi lo avrebbe mai detto che una sciarpa potesse essere anche chic ? Ebbene sì, se si sa come indossarla. In questo outfit molto sobrio ed elegante abbiamo una sciarpa particolarmente leggera drappeggiata fino ai fianchi, quasi come se fosse una maglia, creando così un gioco quasi geometrico e molto molto elegante. Questo è decisamente un look raffinato e di grande classe, perfetto per un appuntamento di lavoro o un viaggio importante !

 

 

3. Sciarpa-accessorio
Forse questo non è il modo migliore per utilizzare una sciarpa per lo scopo per cui è stata creata, ma è solo puramente estetico. Indossiamo un bell’abito lungo fino ai piedi e facciamo cadere a-plomb un lungo foulard a fantasia, oppure fermiamolo alla vita con una bella cintura per non coprire tutto l’outfit ed il gioco è fatto. Questo serve per dare al look un tocco grintoso e sicuramente particolare, indicato soprattutto se vogliamo andare a fare un giretto domenicale dopo un pranzo in famiglia in cui la nostra solouhette non è delle migliori !

 

 

 

4. Sciarpa-vestito
Quante volte avremmo voluto portarci appresso la nostra copertina di pile durante le giornate più fredde dell’inverno ? Se almeno una volta lo avete desiderato, questo è l’outfit che fa al caso vostro. Skinny jeans, un paio di stivali e adagiamo la nostra sciarpona aperta sulle nostre spalle in modo da coprirci stile copertina e fermiamola in vita con una cinturina. Adesso la nostra sciarpa sembrerà quasi un vestito, così non dovremmo preoccuparci troppo di cosa indossare sopra e saremo anche ben coperte.

 

 

5. A scialle
E’ troppo freddo e la voglia di uscire è sotto ai piedi, ma il nostro negozio preferito fa i saldi al 70%, non possiamo starcene sul divano di casa ! Alziamoci innanzitutto dal divano indossiamo il look più casual del mondo, aggiungiamoci la nostra borsa da shopping preferita e usiamo la sciarpa più calda che abbiamo come se fosse uno scialle ! Apriamola, appoggiamola sulle spalle e giriamocela intorno al collo e al torace, penserà a tutto lei, ci terrà caldo e allo stesso tempo distoglierà l’attenzione dalla nostra insulsa maglietta che abbiamo messo senza nemmeno guardare.

Anche oggi siamo arrivate alla fine, mi sono divertita davvero molto a scrivere questo articolo e spero che sia stato altrettanto divertente per voi, ma soprattutto utile !

Taggatemi su Instagram se postate la foto del vostro outfit dopo aver seguito i miei consigli e utilizzate l’hashtag

#sciarpaisthenewoutfit

Alla prossima !

Ciao ciao
Paola

Piccole ‘regole’ per sembrare più alte I miei consigli

0

Diciamocelo qualche centimetro in più non guasta mai ! anche se…

“nella botte piccola c’è il vino buono”

Quante volte abbiamo sentito dire questa frase ?

Certo, essere diversamente alte non è sintomo di minor bellezza o minor intelligenza, dobbiamo amarci per quello che siamo, SEMPRE. Ma siamo donne e difficilmente riusciamo ad accontentarci, di fatti io in realtà non sono particolarmente bassa, anzi, però sembrare ancora più alta mi piace e soprattutto adoro giocare con i capi e creare delle vere e proprie illusioni ottiche.

Se anche voi siete curiose, leggete queste piccole “regolette” per sembrare otticamente più alte solo per mezzo dei vostri outfit !

1. La prima “regola” che mi sento di consigliarvi è di vestirci ton-sur-ton e il “Massimismo” che non vuol dire altro se non: vestirci tono su tono, un outfit praticamente monocolore

2. Gli abiti a fantasia verticale allungano otticamente la figura, slanciandola verso l’alto (è un ottimo consiglio anche per apparire più in forma) e quest’anno è stata di grande tendenza la tuta intera, un capo che ho amato alla follia ! 

3. Se non siamo amanti degli outfit monocromatici o comunque troppo seri (parlando di colori), cercate di mantenere queste proporzioni: 40% nella parte superiore e il restante 60% nella parte inferiore.

4. Per chi non può fare a meno dei pantaloni skinny, consiglio di indossare, per chi ne fa uso, il calzino dello stesso colore dei pantaloni, come per magia le gambe sembreranno più lunghe di almeno 4cm in più ! Che non guasta mai visto che non siamo tutte delle top model… !

5. Questo che sto per darvi ovviamente non è il consiglio adatto a tutti i giorni chiaramente, ma sappiate che la scarpa con il tacco è la miglior amica della donna e della sue gambe. Ma non esageriamo con il tacco o rischiamo di rompere le proporzioni della figura ! Ma questo non sarà un problema se sopra avete un pantalone ampio o una gonna lunga, i quali copriranno la scarpa e allora in quel caso, ma solo in quel caso, ci è concesso esagerare.


 

6. Chi lo dice che gli abiti lunghi non vanno bene per le ragazze diversamente alte ? Si possono indossare, ma è essenziale che il vestito copra in parte la caviglia.

7. Uno degli errori più comuni è indossare gonne, pantaloni o vestiti che terminano alla caviglia, ottenendo così l’effetto opposto di quello che vorremmo. Anche se sotto ci mettiamo un tacco 15cm, farà comunque apparire la gamba più corta nonostante la nostra altezza sia notevole. Provatelo voi stesse davanti allo specchio e vedrete la differenza.

E anche per oggi i miei consigli sono stati sparsi per il mondo del web

Ciao Ciao

Paola

La Moda ci rende tutti uguali ? Come interpreto la moda ogni giorno

0

La Moda non va subita ma vissuta ed interpretata, deve essere un gioco che ci aiuta ad essere felici e sicure di noi stesse, dobbiamo interpretare la moda con consapevolezza per creare ciascuna il proprio stile.

“La moda è bella, ma ci rende tutti uguali”

Cantano: Carl Brave, Fabri Fibra & Francesca Michelin   

La chiave invece è proprio quella di usare la Moda per distinguerci e non per omologarci, vestirci bene ci rende più sicure e più belle, ma ricordiamoci che avere stile non vuol dire indossare solo capi griffati, lo stile non è fatto per forza di capi costosi.

PERCHE’ RINUNCIARE ALLA NOSTRA FEMMINILITA’ ?

Essere femminili non ci rende più vulnerabili, ma più forti e consapevoli di noi stesse, perchè noi donne anche se siamo in un momento no siamo comunque forti, troviamo sempre l’energia di andare avanti.

Valorizzare noi stesse con un bell’ outfit ci aiuta ad essere ancora più consapevoli, più grintose e più forti e per me è fondamentale tenere fede al mio motto:

“Massima resa minima spesa”.

QUEL TOCCO IN PIU’ PER GLI OUTFIT

Amo girare per bancarelle, mercatini dell'usato e dell'antiquariato, spesso ci acquisto gli accessori che uso nei miei outfit (che vedrete nel mio canale Youtube
BeFashion Blog e su Instagram befashionblogpaola). Quando sono particolarmente ispirata ed è una bella giornata compro anche abiti, scarpe e capi spalla. 
Non ci crederete ma abbinando questi elementi a capi attuali si creano degli outfit veramente trendy e personali. Si possono trovare ad un buon prezzo anche cravatte
e foulard, per non parlare delle borse e delle scarpe! 
La scorsa estate ho comprato un paia di sandali di Sergio Rossi e un paio di Le Silla a 10,00€ !!! Da non credere vero ?

           
Questi sono trai i miei migliori affari : un cappotto e un abito che ho acquistato al mercatino dell'antiquariato a Lucca (città in cui vivo) che si svolge ogni terzo weekend del mese e presto vi farò un video per farvi vedere l'outfit "bomba" che ho creato !

Quando ci vestiamo tutto sta nel fare la scelta giusta con il nostro stato d'animo, perché si può indossare quasi sempre qualsiasi cosa se abbinato al nostro mood.
Per non sembrare ridicole o goffe l'importante è piacersi fino in fondo, solo allora saremo veramente delle Donne SuperFashion ! 

Alla prossima carissime,

Ciao ciao !